Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2020

Apple con IOS 14 implementa il riconoscimento suoni, come attivarlo e a cosa serve

Immagine
Apple su  iOS 14 aggiunge una nuova funzione che permette all'iPhone di riconoscere determinati suoni. Ecco come attivarla e a cosa serve. Con iOS 14 e iPadOS 14, Apple ha aggiunto una nuova funzione nel menu  di accessibilità chiamata  Riconoscimento suoni , questa funzione consente ad iPhone e iPad di rilevare determinati suoni e inviare una notifica  all’utente quando vengono ascoltati dal vostro iPhone. Questa funzione, è stata sviluppata sopratutto per dare un valido aiuto alle persone con problemi di udito, attivando Riconoscimento Suoni sarà possibile leggere sul proprio iPhone la notifica relativa al suono percepito dal dispositivo. Apple, consiglia di non fare affidamento sul riconoscimento del suono in circostanze di pericolo, dove l'utente potrebbe subire lesioni, danni, o in situazioni di emergenza . Il sistema utilizza l’intelligenza artificiale per riconoscere i suoni, il cui numero è limitato, ma  potrebbe aumentare con futuri aggiornamenti. Come attivare il rico

Guida su come installare IOS 14 sui vostri IDevice

Immagine
  Come installare iOS 14 Prima di procedere con l’aggiornamento ad iOS 14, consigliamo di  effettuare un backup  di tutti i contenuti presenti su iPhone. E’ possibile effettuare questa operazione direttamente dal dispositivo, tramite iCloud, o collegandolo al PC/Mac e utilizzando iTunes. Noi per sicurezza consigliamo di effettuare un backup direttamente sul vostro Pc/Mac  con Itunes. Attenzione: Prima di effettuare qualsiasi operazione di aggiornamento assicuratevi che il vostro Idevice abbia abbastanza spazio libero ( almeno 2GB)  A questo punto, è possibile   installare iOS 14 in modalità wireless : Collegate il vostro dispositivo all’alimentazione e connettete il Wi-Fi Toccate  Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software Toccate "Scarica e installa". Se compare un messaggio che richiede di rimuovere temporaneamente delle app poiché iOS ha bisogno di maggiore spazio per l’aggiornamento, toccate "Continua o Annulla", quindi procedete a liberare spazio e

Oggi Apple lancia IOS 14, ecco tutte le novità e i miglioramenti

Immagine
Schermata Home, una ventata di novità Su iOS 14 e su iPadOS 14 la Home cambia volto grazie all’introduzione di due principali novità: i  Widget  e la  Libreria App . Occorre intanto specificare che queste due funzionalità sono praticamente esclusive di iPhone, in quanto su iPad manca completamente la seconda e i widget sono disponibili unicamente nella schermata laterale della prima pagina della Home. È quindi su iPhone che si possono riscontrare i cambiamenti più evidenti: adesso i widget abbandonano la schermata Oggi e possono occupare posto nelle pagine della Home al posto delle icone delle applicazioni. Troviamo tre formati di widget diversi tra loro, a partire dal più piccolo 2×2 (icone) passando per il 2×4 e per il 4×4. La soluzione più intelligente, però, è rappresentata da quella che Apple chiama  Raccolta Smart  o “pila” di widget che consente di muoversi al volo tra più widget delle stesse dimensioni facendo uno swipe verticale sul primo visibile; in questo modo il primo scom

Rilasciato ufficialmente il nuovo OS Android 11

Immagine
Le novità di   Android 11   sono davvero molte e, come di consueto, riguardano un po’ tutti gli aspetti del sistema operativo di casa Mounatin View. Già con la prima Developer Preview di quest’undicesima versione del robottino verde sono arrivate parecchie novità, tra cui il supporto ai nuovi schermi, i miglioramenti per la privacy, per la sicurezza e gli aggiornamenti di sistema, le opzioni in più per gli sviluppatori e via dicendo. Ma facciamo un passo per volta e vediamo subito tutte le novità di Android 11. Interfaccia Partiamo dalle novità relative all’interfaccia utente di Android 11. Dopo la   modalità scura   a livello di sistema di Android 10, il robottino verde fa un passo in avanti e introduce una modalità scura automatica, impostabile in base a un determinato orario o eventualmente in armonia con l’alba e col tramonto. Atteso anche il supporto di Android 11 ai   nuovi   schermi , che con un aggiornamento delle API esistenti dà modo di gestire anche i display con il foro e q